Inserisci sotto la tua richiesta per verificare le nostre migliori offerte oppure chiamaci al (+39) 055 229297
Lucca

Insieme a Pisa e Firenze è una delle città d’arte più importanti della Toscana e d’Italia. A meno di un’ora di distanza da Firenze, Lucca sorge sul versante sinistro del fiume Serchia su un territorio che si estende per oltre 185 km quadrati.

 

Legata strettamente al turismo può vantare moltissime altre risorse. Grazie alle innumerevoli cartiere  presenti nei dintorni della città e alla grande escursione altimetrica su cui si estende il territorio, che va da 1 a 950 s.l.m. e ne permette la coltivazioni di vigneti e uliveti può vantare una produzione di pregevoli vini e ottimi oli EVO.

 

Ufficialmente di origine romana molto probabilmente deriva da insediamenti anteriori. La città è stata Repubblica indipendente fino al 1799, quando in seguito all’invasione delle truppe napoleoniche ha perso la sua autonomia.

 

Insieme a Grosseto, Ferrara e Bergamo vanta una cinta muraria intatta risalente al XV-XVII secolo  che con i suoi 4233 metri cinge interamente il suo nucleo storico. Trasformata in passeggiata pedonale già nella seconda metà del 1800 risulta ancora oggi una delle cinte murarie meglio conservate in Europa in quanto non è mai stata usata, nei secoli passati, a scopo difensivo.

Anche il centro storico è rimasto intatto ed è possibile ammirare fra i suoi vicoli e le sue piazze svariati edifici di grande pregio architettonico come le innumerevoli chiese corredate di torri e campanili e i palazzi rinascimentali di notevole linearità stilistica.

 

Fra i luoghi più interessanti della città c’è sicuramente la piazza dell’anfiteatro, nata proprio sulle rovine di un anfiteatro romano a opera dell’architetto Lorenzo Nottolini, via Fillungo, piazza San Martino con il suo bellissimo Duomopiazza San Michele, piazza Napoleone (per i lucchesi piazza Grande) adiacente a piazza del Giglio su cui si affaccia l'omonimo Teatro.

Per la sua ricchezza monumentale e la bellissima cinta muraria è stato proposto di includere Lucca nella lista UNESCO del patrimonio dell’umanità.